Home / Wordpress / Come impostare un avatar su WordPress
Come impostare un avatar su WordPress

Come impostare un avatar su WordPress

Quando si legge un articolo su WordPress, spesso si può vedere la firma di chi lo ha scritto con accanto un avatar. Oppure, accanto ai commenti rilasciati. Esso è uno strumento per collegare una immagine ad un determinato utente, una sorta rappresentazione virtuale del soggetto. Ma non sempre si riesce ad impostarlo, per questo potrebbe essere utile leggere qualche consiglio.

Gravatar

Si può utilizzare Gravatar, che significa Globally Recognized Avatar, ed è uno strumento di WordPress che consente di avere la stessa immagine profilo per tutti i blog del circuito. In primis bisogna registrarsi su questa piattaforma, creando un profilo. Cliccando su “sign in”, invece, è possibile accedere con un account creato in precedenza su WordPress.

Il secondo passaggio è attendere la mail di conferma di avvenuta registrazione sul sito, contenente il link di conferma dell’account. Dopo aver fatto ciò, si aprirà la schermata riportante la dicitura “Sign in to Gravatar”, per entrare nel pannello di controllo personale.

Per scegliere un’immagine distintiva, basta clickare su “My Gravatars” , poi su “Add a new image” e caricare la propria foto oppure un’altra icona. Si può fare l’upload da una cartella sul proprio pc, scegliere da URL, o scattare un’istantanea attraverso la webcam. L’immagine va ridimensionata in modo da ottimizzarla per WordPress, ma si può ritagliare anche direttamente da Gravatar.

A questo punto si può gestire il proprio avatar. Le lettere “PG”, “R”, “X” indicano che il tipo di avatar scelto non è utilizzabile su tutte le piattaforme, poiché contiene gesti rudi e violenti (PG), nudità, droghe, violenza intensa (R), sessualità esplicita e violenza estrema (X).

Sul sito Gravatar, inoltre, si può creare una galleria di immagini utilizzabili e classificabili in maniera diversa; si può compilare un form con le proprie informazioni di profilo, tra cui sito web personale, indirizzi mail, portafogli di criptomonete ecc.

 

Check Also

installare wordpress in locale

Installare WordPress in locale

WordPress è una piattaforma ormai diffusissima nel mondo del web e serve a per poter ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *