Home / Wordpress / Installare WordPress in locale
installare wordpress in locale

Installare WordPress in locale

WordPress è una piattaforma ormai diffusissima nel mondo del web e serve a per poter gestire e pubblicare contenuti multimediali e testuali su un sito web. Tutto ciò che concerne la gestione di un sito è strettamente collegato con la piattaforma software. Spesso però si gestisce WordPress non in locale: nel caso si volesse installare il programma in locale, per testare le modifiche offline sul proprio sito, senza modificare quelle online, bisogna seguire una determinata procedura.

Dopo aver visto come installare WordPress su Aruba, ecco la guida per installare WordPress in locale.

Come installare WordPress in locale

Per installare in locale WordPress, basta semplicemente scaricare l’applicazione ufficiale e trasferirla su un supporto portatile, come ad esempio una chiavetta usb. Bisognerà poi entrare nella cartella e avviare l’applicazione: basterà cliccare su WP-Portable.exe.

Una volta terminata questa operazione, bisognerà aprire il browser e digitare l’indirizzo http://localhost/wordpress. Una volta terminata l’installazione, si dovrà accedere inserendo il proprio username e la propria password.

Installare WordPress in locale su Mac

Per poter installare WordPress in locale su un sistema operativo MAC, bisognerà utilizzare il software MAMP. Bisogna scaricare il pacchetto applicativo andando sul sito ufficiale e selezionando la versione gratuita. Terminata poi l’installazione, bisognerà lanciare l’applicazione ed impostare tutti i parametri.

Inoltre, a differenza di altri sistemi operativi è bene sapere che il database dovrà essere creato direttamente dall’utente: con MAMP sarà possibile selezionare l’opzione tramite l’apposita sezione. Anche in questo caso bisognerà inserire le proprie credenziali al termine del passaggio.

Installare WordPress in locale su Ubuntu

Per installare WordPress in locale su Ubuntu il procedimento sarà leggermente più complesso. Anche in questo caso servirà installare un database. Infatti bisognerà installare il database MySql, così come il web server Apache. Bisognerà dunque inviare la giusta riga di codice all’interno del prompt dei comandi. Finita l’installazione bisognerà scaricare il software ufficiale ed installarlo nella stessa maniera. Poi si entrare sul browser, digitando http://localhost/wordpress/wp-admin/install.php. Dopo aver inserito nome utente e password, potremo utilizzare il blog offline.

Installare WordPress in locale con Xampp

Ultimo, ma non per ordine di importanza, l’installazione WordPress in locale può avvenire tramite Xampp. Dopo aver scaricato il pacchetto applicativo bisognerà collegarsi all’indirizzo 127.0.0.1/wordpress/wp-login.php. Dopo aver digitato le proprie credenziali, si imposteranno i vari parametri in base alle proprie esigenze.

Check Also

velocizzare wordpress

Velocizzare WordPress [Guida]

Chiunque abbia un sito o un blog oltre a controllarne e curarne ovviamente i contenuti ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *