Home / Web Marketing / Il cucciolo e il boomerang, due tecniche di vendita

Il cucciolo e il boomerang, due tecniche di vendita




Domande1 (Copia)La tecnica del venditore di cuccioli e le domande boomerang.

Oggi ti svelerò due potentissime tecniche di vendita e persuasione che puoi applicare quando proponi i tuoi prodotti o cerchi di affiliare una persona.

Entrambe le tecniche se usate correttamente ed ETICAMENTE ti aiuteranno nella tua attività di Network Marketing facendo alzare di molto le tue probabilità di successo.

Ma iniziamo subito a descrivere e a fare alcuni esempi pratici su come applicare tali tecniche.

Iniziamo

Il Venditore di cuccioli

Comprare un cucciolo di cane o di un altro animale domestico è un impegno non da poco, in quanto ti impegna per tutta la durata della vita del cucciolo.

Una tecnica che utilizza normalmente un venditore di cuccioli è la seguente:

“Lo porti a casa per qualche giorno, così vede se fa per lei e poi con tutta tranquillità deciderà se tenerlo o restituirlo”

Secondo te una volta portato a casa e passato qualche giorno con lui, la persona restituirà mai il cucciolo?

Secondo me no.

Questa tecnica può essere usata in diversi contesti. Facciamo alcuni esempi:

  • Vendi caffè in capsule. Lascia la macchinetta del caffè per qualche giorno in modo da poter far assaggiare il caffè e creare un’abitudine nel tuo cliente. Nel 90% dei casi ti dirà lasciami la macchinetta e ordinami altre capsule.
  • Vuoi fare affiliare una persona ad un’azienda di Network Marketing. Fargli provare l’attività a costo zero per alcuni mesi. Secondo te una volta che questa persona inizierà a creare la propria rete e capire il modello di business del Network Marketing non rinnoverà subito la sua iscrizione? Molte aziende prevedono una tale possibilità.

Passiamo alla seconda tecnica

Le domande boomerang

Questa tecnica consiste nel rispondere ad una domanda con un’altra domanda portando così il cliente a scriversi il contratto da solo.

Facciamo alcuni esempi:

  • Vendiamo abbigliamento:
    • Cliente: in che colori è disponibile questa maglia?
    • Venditore: in che colori le piacerebbe?

     

  • Siamo dei Networker
    • Possibile affiliato: quando è possibile guadagnare con questo business?
    • Networker: Tu quando vorresti guadagnare?
    • Possibile affiliato: 1000 euro al mese
    • Networker: gli crei una simulazione di una rete per la quale è possibile ottenere tale cifra

Questa tecnica è potentissima perché in qualche modo stai anticipando e soddisfando i bisogni del tuo interlocutore che non potrà che dirti di si.

Le tecniche di vendita è un qualche cosa che abbiamo molto a cuore, perchè avere passione e diligenza nell’usarle sono la strada per il successo, però spesso l’errore che commette un venditore è quello di standardizzare tutti i clienti e le tecniche di vendita, mai fare questo errore in particolar modo in quei casi dove è possibile interagire con l’utente.
Ovviamente per chi opera on-line questo è molto più complicato, perchè molto spesso si entra in contatto con persone sconosciute, ma questo potrebbe essere un secondo errore, infatti oggi ci sono moltissimi strumenti di profilazione, quindi molto spesso sappiamo più di quello di cui abbiamo bisogno.

Check Also

instagram

Sponsorizzare su Instagram: come fare pubblicità

A partire dal 30 Settembre 2015 è possibile usufruire di Instagram in tutto il mondo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *