Home / Social / La novità di Facebook: la condivisione automatica dei Reels da Instagram

La novità di Facebook: la condivisione automatica dei Reels da Instagram

Non è una novità: specialmente negli ultimi anni, il team di Mark Zuckerberg è molto attento all’evoluzione dei social network concorrenti.
Dopo l’acquisizione di Instagram, infatti, l’amministratore delegato di Facebook ha tenuto sotto stretto controllo l’evoluzione di Tik Tok, l’emergente social network cinese che negli ultimi due anni ha conseguito un boom clamoroso di iscrizioni, specie nella fascia più giovane della popolazione. L’immediatezza e la fluidità dei contenuti ha permesso a Tik Tok di diventare un player di assoluta rilevanza nel campo del social networking e in poco tempo ha attirato nel proprio alveo un numero elevato e sempre in crescita di nuovi creator.

Le riflessioni di Facebook

Il costante e ripetuto monitoraggio del social network nato nel settembre del 2016, ha portato il team di Facebook a progettare importanti implementazioni sulla piattaforma, con lo scopo principale di combattere la concorrenza del colosso cinese.
Se, al momento, risulterebbe impossibile per chiunque avvicinare Tik Tok a livello di user experience dell’utente, a diverse conclusioni possiamo giungere nel momento in cui valutiamo la copertura che la piattaforma di Facebook può offrire ai creator.

L’integrazione tra Facebook e Instagram

Se calcoliamo infatti il numero di utenti che il colosso di Mark Zuckerberg può vantare, ci rendiamo conto che i numeri in questione sono molto più alti di quelli di una piattaforma emergente come Tik Tok.
Inoltre, l’operazione con cui Facebook ha acquistato Instagram ha reso i due social network sempre più integrati, rafforzandone la portata sia quantitativa che qualitativa e migliorando nettamente l’esperienza degli utenti su tali piattaforme.

La condivisione dei Reels su Facebook: tra poco realtà?

E’ proprio questo il punto su cui l’amministratore delegato del colosso di Palo Alto sta continuando a spingere: una delle prossime feature che potrebbe essere rilasciata da Facebook consisterà nella possibilità di condividere i Reels di Instagram sul proprio account Facebook.
I tester della nuova feature hanno affermato che, oltre che sul tradizionale feed, i Reels potranno essere condivisi sulla piattaforma Facebook Watch dedicata esclusivamente ai video.

La concorrenza tra Facebook e Tik Tok: la migrazione dei Creators

La mossa di Zuckerberg è chiara: garantire ai creator la massima copertura con un click, grazie alla perfetta integrazione tra i due social di sua proprietà, è un’ottima strategia per mantenerli sulle proprie piattaforme ed evitare la migrazione verso nuove realtà sempre più accattivanti come Tik Tok.
Non a caso già l’introduzione dei Reels era il chiaro segnale di una marcatura stretta del colosso americano nei confronti del social network cinese che, senza le adeguate contromisure di Zuckerberg, avrebbe dominato la sfera video in pochissimo tempo.

Check Also

TikTok: tutto quello che c’è da sapere sul social del momento

Se avete meno di 16 anni potreste non averlo nemmeno mai sentito nominare, eppure è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *